Paolo Eusebi

Consigliere Regione Marche

Ultimi Arrivi
Dilettanti allo Sbaraglio
Interventi in aula

Ultimi Arrivi

ajax-loader

Le ri-aperture sbandierata e la metafisica della faziosità

20140828_paolo_marasca

Paolo Marasca, assessore alla cultura del Comune di Ancona si è lasciato andare ad una tiritera sulle ri-aperture tanto sbandierate in pieno stile Pd renziano. Allergico ad ogni forma di critica, si esercita nell’analisi… metafisica della faziosità. Per Marasca: In particolare “La faziosità, che non è contrarietà, opposizione, antagonismo, ma un sentimento che deriva dal… [Leggi tutto]

Renzi e il Pd vogliono sciogliere le Marche nell’acido della stupidità

divisione regioni

Con grande convinzione e con altrettanto grande consapevolezza ritengo che l’identità storica, economica e culturale di una regione non possa ne debba essere snaturata in ossequio a qualsivoglia surrettizio disegno egemonico. La proposta Pd (Morassut-Ranucci) di ridisegnare il nostro Paese dimostra chiaramente quale e quanta confusione regni in casa dem grazie appunto a Renzi ed… [Leggi tutto]

Per i pensionati marchigiani con Renzi e il Pd la fregatura è dietro l’angolo

anziani_big

Renzi ed il Pd traccheggiano, vuol dire che la fregatura è dietro l’angolo. Eppure la sentenza della Consulta è chiara e inequivocabile. Dopo il ladrocinio Monti-Fornero e dopo la reiterazione del ladrocinio da parte di Renzi (avranno pensato:… tanto i pensionati già sono mezzo rincoglioniti e forse non si accorgeranno che in realtà li stiamo… [Leggi tutto]

NE’ COERENTE NE’ POPOLARE

Romolo_Murri

E’ veramente incredibile che dall’alto del suo lauto vitalizio di ex parlamentare di Forza Italia Maurizio Bertucci voglia impartire lezioni di coerenza e di popolarismo a Marche 2020. Lezioni sui valori del cattolicesimo popolare marchigiano e accuse di loro svilimento a fini prettamente politici, dal signor Bertucci proprio non si possono digerire. Gli ricordo che… [Leggi tutto]

LEGGE ELETTORALE… CORSI E RICORSI STORICI

renzi-scheda-elettorale-675

Così il Presidente del Consiglio: “c’è bisogno di una riforma elettorale che renda il Governo atto a risolvere nel modo più rapido, fermo e univoco tutte le molteplici questioni che nella vita quotidiana si presentano, non impedito da divieti insormontabili, non soffocato da dissidi, non viziato all’origine da differenze ingenite e di indirizzi.“ La legge… [Leggi tutto]

ajax-loader